Praga a Gennaio

Gennaio a Praga: cosa fare

Praga, destinazione elegante e raffinata, non è affascinante solo per il periodo di Natale ma anche a Gennaio con mostre ed eventi particolarmente interessanti sia per turisti e sia per i residenti, con atmosfera fiabesca.

Scopriamo insieme cosa fare durante una vacanza a Gennaio a Praga.

Gennaio a Praga: clima e come vestirsi

Il clima di gennaio a Praga è decisamente freddo caratterizzato da precipitazioni varie, con temperature massime che non superano mai i 3°C. A Gennaio 2019 sono previste nevicate di lunga durata ma leggere alternate alle piogge, con i primi 15 giorni con temperature di circa 1°C; la seconda metà del mese sarà – salvo cambiamenti – caratterizzata da pioggia e vento, con probabili nevicate verso febbraio.

Non dimenticare di mettere in valigia un piumino con cappuccio, berretto, guanti felpati e sciarpa di lana: prediligere inoltre un abbigliamento tecnico sportivo – ovvero leggero per muoversi in totale tranquillità ma molto caldo. Per quanto riguarda le calzature, sono consigliati stivali e anfibi al fine di poter camminare tranquillamente anche sulle strade con neve.

Capodanno a Praga

Nonostante le temperature rigide, aspettare il nuovo anno a Praga è rigenerante grazie agli eventi che vengono organizzati e permettono di vivere la città in maniera assoluta. Dopo aver ammirato i fuochi artificiali sotto il Ponte Carlo o in Piazza della Città Vecchia, si pensa che tutto il divertimento svanisca con l’arrivo del mattino: totalmente errato, perché Praga a Gennaio è sinonimo di divertimento ed eventi di grande interesse musicale, artistico e gastronomico.

Il 1 gennaio alle ore 18 presso i Giardini di Letnà si darà il via allo spettacolo pirotecnico che festeggia l’arrivo del nuovo anno. L’evento di quest’anno è dedicato al 30° anniversario del “Velvet Revolution” con la musica dei Rolling Stones – Beatles e altri grandi della storia: 11 minuti di pura magia e spettacolo.

Fuochi d’artificio e parate

Per chi si fosse perso la magia del Natale, sino al 6 gennaio la potrà rivivere attraverso i Mercatini di Natale al Castello di Praga, sicuramente da non perdere con esposizione di artigiani, cibo del luogo e bevande tipiche da assaggiare. Non solo, infatti alla Vecchia Chiesa di San Martino nel Muro – edificio di interesse gotico costruito nel centro storico di Praga – si tiene il Concerto di Natale anche a gennaio nei giorni 1 – 2 – 3 – 5 e 12.

Per dare il benvenuto alla Befana e dire arrivederci alle festività, il 6 gennaio Praga si raduna per la tradizionale processione dei Re Magi – con partenza alle ore 15.00 dalla Chiesa di San Tommaso (Lesser Town) attraversando Charles Bridge sino all’ubicazione del Bambino Gesù, portando doni per celebrare la sua nascita.

Bere e mangiare

Dal 15 al 28 febbraio, gli amanti del buon cibo potranno partecipare al Grand Restaurant Festival dove si avrà la possibilità di assaggiare tutti i piatti presenti all’interno dei 91 migliori ristoranti secondo il Mauer’s Choice Grand Resturant. Ogni anno un tema differente e per il 2019 il motto ufficiale per gli Chef è “Il gusto di Da Vinci”: a 500 anni dalla sua morte, tutti i piatti della degustazione saranno ispirati alle sue opere con contaminazioni rinascimentali, italiane e tradizionali del luogo.

Non solo cibo ma anche bevande, dal 28 gennaio sino al 3 febbraio, con il Prague Wine Week dove molti locali proporranno degustazioni dei vini di alta qualità accompagnati da tradizionali specialità della gastronomia locale e non solo. La serata evento “Gala Tasting” si terrà il 30 gennaio presso il Boutique Hotel Jalta dove poter assaggiare i vini campioni che hanno partecipato al concorso “Prague Wine Trophy” nel 2018.

Se vi piacciono i mercati tradizionali dove poter curiosare e scoprire cibi della tradizione locale, sino al 12 gennaio vi invitiamo a visitare il mercato contadino di Heřmaňák. La particolarità non è solo in cosa si può trovare ma nella richiesta di portare con sé cestini, scatole, borse dove poter riporre tutti i prodotti che vengono acquistati per salvaguardare la natura e l’ambiente (se vi dimenticate, nessun problema! Gli agricoltori vi regaleranno le buste di carta riciclabile).

Musica e concerti

Per iniziare il 2019 in musica, presso la Casa Municipale il 1° gennaio, si potrà assistere al Concerto del nuovo anno dell’Orchestra Sinfonica di Praga: un evento unico nel suo genere.

Se vi trovate a Praga il 25 gennaio, non perdete il concerto di Ennio Morricone presso la 02 Arena, caratterizzato non solo dall’affascinante location ma anche dall’orchestra che accompagna il maestro – in tipico stile tradizionale.

Eventi particolari da non perdere

I bambini più piccoli – e non solo – presso la Galerie Harfa Shopping Centre – potranno ammirare l’Ice Sculpture Festival il 26 e 27 gennaio con tantissime sculture di ghiaccio, anche dei supereroi più amati.

Se, invece, volete assistere ad un evento che lascia tutti a bocca aperta sin dal 2010, il 6 gennaio presso la località Vtlava da non perdere è il “Icy Epiphany Plunge”. I tre Re Magi si tufferanno in mezzo al fiume ghiacciato, per nuotare 200 metri sino alla riva nella prossimità del Charles Bridge Museum.

359 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 3,50 su 5)
Loading...

1 commento su “Gennaio a Praga: cosa fare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.