Mercatini di Natale A Praga

Mercatini di Natale a Praga

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 23 novembre 2018

Come molte altre famose capitali del Nord Europa, anche Praga ha i suoi mercatini di Natale, i cosiddetti vánoční trhy: dei caratteristici minivillaggi fatti di tante casette di legno illuminate a festa, dove si possono trovare raffinati prodotti di artigianato e cibi tradizionali.

Se visitate Praga durante il periodo natalizio, un tour dei suoi mercatini è praticamente d’obbligo.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sui mercatini di Natale a Praga:

Quando aprono i mercatini?

Per tradizione, i mercatini di Natale, a Praga (o, almeno quelli più importanti), aprono sempre alla vigilia della prima domenica di Avvento, che quest’anno (2018) è il 2 dicembre.

Ad inaugurare ufficialmente la “stagione dei mercatini” che quindi, quest’anno, prenderà il via il 1 dicembre, sarà, come al solito, la tradizionale cerimonia di accensione dell’albero di Natale in Piazza della Città Vecchia.

Alcuni, come quello del Castello di Praga, aprono già attorno alla metà o alla fine di novembre.

Cosa comprare ai mercatini?

I mercatini di Natale di Praga sono un vero e proprio paradiso per tutti coloro che amano l’artigianato.

All’interno delle simpatiche casette di legno potete trovare tanti oggetti di squisita fattura, che si prestano sia ad essere acquistati come ricordo di un bel viaggio o come regali unici per parenti e amici.

Tra gli oggetti più caratteristici che potete trovare ai mercatini di Natale di Praga ci sono: giocattoli di legno, marionette realizzate in legno, ceramica o gesso, granato di Boemia, oggetti in cristallo di Boemia, creazioni in ferro battuto e, ovviamente, decorazioni natalizie.

Cibi tradizionali

Trdelnik, cibo tradizionale Praga
Trdelnik

Ad ogni mercatino di Natale che si rispetti non possono mancare i cibi tipici della città in cui si svolge, e quelli di Praga non fanno eccezione.

Dal momento in cui i mercatini aprono le loro casette al pubblico, deliziosi aromi iniziano a diffondersi per le strade.

Tra le preparazioni tradizionali che potete incontrare in uno qualsiasi dei mercatini di Natale di Praga ci sono:

Pražská Šunka

Il classico prosciutto di Praga, insomma, che non trovate già affettato in una vaschetta, ma lo potete vedere mentre viene cotto sui tradizionali spiedi e gustarlo in tutta la sua fragranza non appena è pronto.

Klobása

Le Klobása non sono altro che i tipici wurstel speziati dal colore pallido che potete trovare in tutti i Paesi dell’Europa Centrale. I Pražská klobása, la versione tipica della città di Praga, sono caratterizzati da un colore rosso intenso e vengono serviti con pane integrale e senape.

Palačinky

A prima vista assomigliano a delle crêpes, qualcuno le trova più somiglianti ai pancakes, comunque sia i palačinky sono delle specie di frittelle arrotolate che vengono riempite con marmellata o ingredienti salati, come spinaci e aglio o prosciutto e formaggio.

Trdelnik

I Trdelnik, sebbene non siano dolci esageratamente elaborati, sono uno dei cibi preferiti dalle persone che visitano i mercatini di Natale di Praga. Di cosa si tratta? Di spirali di impasto avvolte attorno a un bastoncino di legno, cotte e passate nello zucchero, nella cannella o in altre spezie.

Langoš

Questa preparazione di derivazione austriaca è composta da una sorta di focaccetta farcita con aglio, formaggio e ketchup.

E le bevande?

Visto che durante il periodo natalizio è il freddo a farla da padrone, cosa c’è di meglio che gustare una buona bevanda calda mentre si passeggia tra le casette del mercatino. Oltre alla classica cioccolata calda e al vin brulé, ci sono diverse altre bevande tradizionali che dovete assolutamente provare:

Svařák

Lo Svařák è una delle bevande tipiche più popolari tra i frequentatori dei mercatini di Natale. Si tratta di una sorta di vin brulé, in cui le note acide degli agrumi quali limone e arancia prevalgono su quelle più dolci.

Medovina

la Medovina è un vino caldo a base di miele, che viene poi arricchito con tanti gusti diversi, tra cui mandorla, cannella e nocciola.

Grog

Per finire, la più classica delle bevande che si utilizzano per riscaldarsi, il grog, fatto con rum, acqua calda, succo di limone e zucchero.

Mercatini di Natale: luoghi, orari e date di apertura

Dal più grande in Staroměstské náměstí, Piazza della Città Vecchia, a quello del Castello di Praga, passando per Wenceslas Square, la città di Praga è tutta un fiorire di mercatini di Natale: vediamoli nel dettaglio.

Piazza della Città Vecchia (Staromestkse Namesti)

dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 – dalle 10 alle 22

Partiamo dal più importante, e antico, dei mercatini della città, quello di Piazza della Città Vecchia. Qui si trova l’albero di Natale più bello e importante di Praga, e c’è il maggior numero di casette e attrazioni, compresa la Natività e un recinto con gli animali.

Castello di Praga

dal 24 novembre 2018 – al 6 gennaio 2019

dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19

sabato e domenica dalle 9 alle 20

Tra i tanti mercatini che popolano la città nel periodo Natalizio, quello del Castello di Praga è sicuramente uno dei più affascinanti, che non potete assolutamente mancare di visitare: il posto migliore per lasciarsi avvolgere completamente dalla calda atmosfera natalizia che permea un po’ tutta la capitale ceca.

Piazza Venceslao (Vaklavske Namesti)

dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 – dalle 10 alle 22

Il mercatino di Piazza Venceslao, situata a 5 minuti di cammino da Piazza della Città Vecchia, è uno dei più importanti e popolari di Praga.

Qui si possono trovare molte delle preparazioni gastronomiche tipiche e gli oggetti di artigianato più classici, dal cristallo al ferro battuto. E proprio la fucina del fabbro, grazie al calore che sprigiona, risulta essere una delle attrazioni più popolari del mercatino.

Piazza della Repubblica (Náměstí Republiky)

dal 1 al 30 dicembre 2018 – dalle 10 alle 22

Più piccolo e raccolto rispetto ai due mercatini precedenti, quello di Republiky Square, situato di fronte al Palladium, è uno tra i più popolari della città, dove si possono trovare i classici prodotti di artigianato e tanti dolci.

Piazza della Pace (Náměstí Miru)

dal 19 novembre al 24 dicembre 2018 – dalle 10 alle 19

In questo piccolo e raccolto mercatino che si trova a circa 15 minuti di cammino da Piazza Venceslao troverete tanti prodotti di artigianato locale e un piccolo albero di Natale che, sebbene sia meno sfarzoso di quello in Piazza della Città Vecchia, riesce comunque a conferire alla piazza un’aura di magia.

Tyl Square (Tylovo Náměstí)

dal 22 novembre al 24 dicembre 2018 – dalle 10 alle 19

Quelllo di Tyl Square è decisamente il più piccolo dei mercatini di Natale, ma di certo non è il meno bello, con le casettine di legno nelle quali è possibile trovare tante idee regalo e ottimi cibi e bevande tipici del Natale, dal panpepato alla Medovina.

Infine, vi rimandiamo al nostro articolo per sapere quali altri eventi ci sono a Praga a dicembre 2018.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.