Quando andare a Praga

Quando andare a Praga

Praga è una città bellissima e merita una visita in ogni periodo dell’anno.

Tuttavia ci sono dei mesi in cui è possibile sfruttare maggiormente il tempo a disposizione per visitare la capitale ceca, sia perché il clima è più mite, sia perché è meno affollata di turisti.

Il clima nella capitale ceca non è facilmente prevedibile e cambia spesso ma, in linea generale, i periodi migliori dal punto di vista climatico sono giugno e settembre, quindi la tarda primavera e l’inizio dell’autunno.

In questo periodo le giornate sono molto spesso soleggiate, la temperatura si aggira sui 20° e non c’è particolarmente freddo. Le giornate più calde, invece, sono nei mesi di luglio ed agosto e si può godere della luce del sole fino a tardi. Le giornate più brevi, invece, sono nei mesi più freddi, da novembre a marzo, e questo è pure il periodo in cui ci sono meno turisti. Naturalmente fa eccezione il mese di dicembre, quando Praga è particolarmente suggestiva e frequentatissima dai turisti.

Primavera a Praga

Uno dei periodi più belli per andare a Praga è la primavera, non solo perché il clima è mite e tiepido ma perché coincide con la Pasqua, che fa diventare la città ancora più incantevole. In questo periodo si possono visitare i tipici mercati pasquali.

Quest’anno si terranno dal 1° al 17 aprile ed i tre più grandi saranno ubicati nelle più importanti piazze della città: piazza Venceslao, piazza della Città Vecchia e Piazza della Repubblica.

Tutte e tre le piazze accolgono tantissime bancarelle, adornate con le betulle, tipiche piante pasquali, con moltissimi oggetti e souvenir della tradizione praghese. Si possono vedere gli artigiani, che, davanti ai visitatori, realizzano i loro prodotti, ma anche assistere a spettacoli, danze e performance di artisti e bambini.

Infine non mancano gli stand con i cibi tipici di questo periodo ed i laboratori dove i più piccoli possono provare ad imitare i bravi artigiani presenti nelle piazze.

Altri mercatini, poi, sono allestiti anche in altre vie della città. Oltre agli eventi legati alla Pasqua, la primavera praghese propone il festival cinematografico “Febiofest” dal 23 al 31 marzo; “Sportisimo 1/2 Maraton Praha”, che, il 1° aprile, apre la stagione delle corse della città e permette di vedere luoghi molto pittoreschi di Praga; dal 12 maggio al 2 giugno va di scena il “Festival internazionale della musica Primavera di Praga, che raccoglie i migliori artisti mondiali, le orchestre sinfoniche e gli ensemble di musica da camera; spazio poi alla gastronomia con il “Prague Food Festival” dal 26 al 28 maggio; non manca una rassegna di teatro, musica ed arte con il “Prague Fringe Festival” dal 23 maggio al 3 giugno; ed, infine, il motociclismo con il “Gran Premio della Repubblica Ceca su pista piana”, che si tiene il 10 giugno.

Estate a Praga

Estate a Praga
Una bella birra ghiacciata con vista sulla Cattedrale di San Vito. Anche questa è l’estate a Praga

Il periodo estivo è quello più affollato di turisti. La temperatura, a luglio ed agosto, può raggiungere anche i 35° e c’è luce anche fino alle 10 di sera. Gli acquazzoni ed i temporali sono frequenti ed improvvisi. A giugno Praga diventa il luogo ideale per conoscere le nuove tendenze del pop, folk, indie, rock, electro, jazz e non solo con il festival “United Islands”, che si tiene dal 22 al 25 giugno.

Ad agosto i numerosi turisti, poi, possono assistere al “Letnà d’estate”, che, dal 17 agosto al 3 settembre, porta a Praga il festival internazionale del circo e del teatro per gli appassionati delle acrobazie, del divertimento e dei clown. Per gli amanti della musica classica, poi, dal 7 al 23 settembre, c’è l’evento internazionale che celebra Antonin Dvorak, il più grande e famoso compositore ceco.

Autunno a Praga

Autunno a Praga
Clima mite e fantastici paesaggi: questo è l’autunno di Praga

Anche la stagione autunnale offre ai turisti una città meravigliosa e suggestiva con i colori di questo periodo, in cui le foglie gialle e rosse ricoprono tutto.

Ad ottobre si possono trovare anche giornate soleggiate con temperature non troppo basse, alternate a giornate grigie e piovose; mentre il mese di novembre è più freddo ma il paesaggio è altrettanto incantevole.

I turisti che arrivano a Praga in autunno possono assistere, dal 12 al 15 ottobre, al “Signal Festival”, l’evento di videomapping che illumina con la magia della luce e delle nuove tecnologie il centro storico. Per gli amanti del design a 360°, invece, c’è il “Designblock”, che, dal 26 al 30 ottobre, porta a Praga il meglio del design contemporaneo.

Inverno a Praga

Inverno a Praga: mercatini natalizi
Mercatini Natalizi a Praga

La temperatura a Praga, nel periodo invernale, è piuttosto bassa e la minima arriva anche a qualche grado al di sotto dello zero.

La neve generalmente cade a novembre, mentre difficilmente si ha un Natale innevato, quando, invece, è più probabile che piova. Nonostante quello praghese non sia un bianco Natale, la città in questo periodo è meravigliosa. Tra addobbi colorati e sfavillanti e mercatini di Natale, a Praga si respira un’atmosfera magica.

Nei mercatini, che in genere durano dall’ultima settimana di novembre alla prima di gennaio, si trovano prodotti della tradizione, come biscotti natalizi, il “purpura”, tipico pot-pourri ceco, ma anche creazioni dell’artigianato locale e pietanze tipiche, che vengono cucinate sul posto, tra cui anche il vin brûlé, il grog e il liquore caldo a base di miele.

A rendere tutto ancora più bello ci sono i canti natalizi cechi intonati tra le varie bancarelle. I mercatini sono in tutte le vie della città ma i più grandi sono in Piazza della Città Vecchia e in Piazza Venceslao. Nel mese di dicembre, poi, è possibile assistere alla Festa di San Nicola, che si tiene la sera del 5, quando i tre personaggi di San Nicola, dell’Angelo e del Diavolo visitano le case di alcuni bambini e, se questi dicono di essersi comportati bene, ricevano dolci, caramelle e piccoli doni.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.