Castello di Konopiste

Castello di Konopiště

Il castello di Konopiště è una fortezza che venne edificata nel corso del XIII secolo su commissione dal vescovo locale Tobias di Benesov.

Breve storia del Castello di Konopiště

Originariamente la costruzione riprendeva lo stile gotico francese, ed era dotata di torri cilindriche, un fossato, 4 porte ed un ponte levatoio. Nel corso degli anni il castello ha subito tantissime modifiche che hanno portato la fortezza ad avere l’aspetto attuale, in stile neogotico.

Le ultime modifiche risalgono ai primi del ‘900, quando la fortezza divenne la residenza principale di Francesco Ferdinando d’Asburgo-Este, arciduca e successore al trono austro-ungarico.

Dopo la morte di Francesco Ferdinando (il 28 giugno del 1914), il Castello è passato nelle mani degli eredi dell’arciduca ed è stato parzialmente aperto al pubblico per la prima volta nel 1921.

Nella seconda Guerra Mondiale il castello venne occupato dalle SS, ma al termine del conflitto tornò nelle mani dei legittimi proprietari che lo aprirono nuovamente al pubblico, conservandolo fino ad oggi nello stato in cui si trovava al momento della morte dell’arciduca Francesco Ferdinando.

Cosa vedere al Castello di Konopiště

Visitando il castello si capisce subito che Francesco Ferdinando d’Este era un grande appassionato di caccia, visto che in tutto l’edificio si possono ammirare sia trofei di caccia che delle vaste collezioni di armi storiche. I visitatori possono visitare anche il Giardino delle Rose, un ricco giardino provvisto di molte serre dove vengono coltivate una grande quantità di rose di diverse specie, ma anche moltissime altre piante alcune delle quali sono di origine tropicale e subtropicale.

Nel parco del castello di Konopiště girano liberi moltissimi animali, tra cui fagiani, quaglie e pavoni. Una delle attrattive è l’allevamento di una rara specie di orsi, gli orsi himalayani (conosciuti anche come gli orsi dalle lunghe orecchie).

Dove si trova il Castello di Konopiště

Il castello si trova nella regione della Boemia centrale e fa parte del territorio comunale di Benešov. La fortezza dista meno di 50 chilometri dal centro della città di Praga.

Perché andare al Castello di Konopiště

trofei di caccia al Castello Konopiste
Sala dei trofei di caccia al Castello di Konopiště

Il castello di Konopiště è una delle mete principali della Boemia, ed ogni anno conta circa 300.000 visitatori. E’ possibile scegliere fra 4 diversi tour guidati che permettono di visitare una determinata area del castello.

Il primo tour, dedicato ai saloni dell’area sud, ha una durata di 50 minuti ed un costo di 170 CZK (poco più di 6 euro). Qui è possibile ammirare una vasta collezione di mobili d’epoca, porcellane e quadri storici, per un totale di oltre 800 pezzi, oltre che la bellissima sala cerimoniale sul cui soffitto si trova un affresco del 18° secolo raffigurante le Quattro Stagioni opera del pittore Julius Lux.

Il secondo tour, dedicato ai saloni dell’area nord, ha una durata di 50 minuti ed un costo di 170 CZK (poco più di 6 euro). Qui si possono ammirare le più antiche stanze del castello, dove trova spazio anche la cappella affrescata con volte gotiche e rinascimentali. Questa visita permette di visitare anche una stupenda collezione d’armi, una delle più preziose ed importanti dell’Europa centrale, che si trova nell’armeria del 3° piano del castello.

Il terzo tour, dedicato alle stanze private della famiglia di Francesco Ferdinando d’Este, ha una durata di 60 minuti ed un costo di 240 CZK (circa 9 euro). Si tratta di un itinerario esclusivo, che porta i visitatori ad ammirare le stanze arredate allo stesso modo di quando il castello era abitato da Francesco Ferdinando e dove oggi è possibile ammirare anche vestiti e fotografie dell’epoca.

Il quarto ed ultimo tour invece è dedicato al percorso di caccia che ha una durata di 50 minuti ed un costo di 200 CZK (circa 7,5 euro). Questo tour parte dal corridoio in cui sono collezionati i trofei dei cervi cacciati e catturati dall’arciduca Franz Ferdinand e dove si trovano oltre 800 pezzi. Oltre a vedere tutti i trofei di caccia, i visitatori possono anche entrare attraverso una scala segreta nella torre sulla quale si trova un balcone che si affaccia sul versante settentrionale del castello.

Tour organizzati da Praga

Da Praga partono diversi tour organizzati che, al prezzo di €38 (adulti), vi permetteranno di sfruttare una mezza giornata per visitare questo splendido palazzo boemo che si trova all’interno di una foresta sulle sponde di un lago.

Il tour parte dal centro di Praga, da dove partirete alla volta del castello attraversando la campagna della Repubblica Ceca. Nel tour sarete accompagnati da una guida locale che vi permetterà di approfondire le conoscenze storiche sulla famiglia reale. Il tour si conclude con il ritorno a Praga in serata.

Prenota il tour da Praga

Come arrivare col fai da te

Per raggiungere il Castello di Konopiště in modo autonomo è possibile utilizzare sia una macchina a noleggio che il treno.

Con una macchina a noleggio all’uscita di Praga sarà necessario imboccare la E55 (strada 3) fino a Benešov e poi seguire le indicazioni per il castello. Scegliendo il treno invece, sarà necessario prendere la metro C da Praha Hlavni nadrazi fino a Budějovická, dove partirà il treno che vi porterà fino Benešov, con il Castello di Konopiště che dista poco meno di 30′ a piedi dalla stazione.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.