Taxi a Praga

Taxi a Praga

Il vostro viaggio a Praga sicuramente vi darà occasione di apprezzare, tra le altre cose, l’efficienza del trasporto pubblico urbano: potrete utilizzare la metropolitana, gli autobus, la funicolare, i tram, e i vostri spostamenti risulteranno agili e confortevoli.

Potreste però aver bisogno – o voglia – di gestire i vostri spostamenti anche con i taxi, e a questo proposito vi suggeriamo di essere cauti e attenti. La nomea dei tassisti di Praga infatti non è buona, ma non preoccupatevi: per evitare di incorrere in episodi spiacevoli e in addebiti maggiorati è sufficiente tenere gli occhi ben aperti, usare il buonsenso e alcuni accorgimenti pratici.

I pericoli

Sono davvero tanti i racconti poco rassicuranti che circolano in riferimento ai tassisti irregolari e disonesti di Praga. Vetture allestite con adesivi che imitano il logo delle compagnie ufficiali, conducenti che all’improvviso smettono di parlare in inglese per rivolgersi ai clienti in lingua ceca con fare aggressivo, portiere autochiudenti, contachilometri manipolati in modo da girare vorticosamente, clienti minacciati e derubati.

Non spaventatevi, ma siate guardinghi: leggete quanto c’è da sapere e tutto filerà liscio.

Consigli per prendere il taxi in sicurezza

  • Non scegliete i taxi posteggiati davanti alla stazione ferroviaria o nelle zone più turistiche. Spesso si tratta di auto “non regolari” che attendono gli ignari turisti, e in questi casi le tariffe possono risultare gonfiate (raddoppiate, triplicate, se non di più) rispetto a quelle corrette ed ufficiali.
  • In generale, è sempre preferibile fermare i taxi che stanno circolando per la strada, piuttosto che quelli in sosta; fanno ovviamente eccezione i taxi autorizzati che attendono nei loro parcheggi riservati.
  • Cercate di pattuire sempre il prezzo prima di salire sul taxi.
  • Per essere sicuri al 100%, prenotate il vostro taxi per telefono, magari dal vostro albergo, rivolgendovi alle compagnie più affidabili. In questo caso potrete anche richiedere un preventivo per il tragitto da compiere.
  • Una volta individuato e utilizzato il servizio di una compagnia affidabile, conservate i riferimenti per eventuali contatti successivi!
  • taxi a Praga

  • Diffidate dei taxi che hanno l’aspetto di vecchie auto, di quelli privi di scritte, di quelli con l’insegna traballante o che non presentano la scritta luminosa “taxi” in nero su sfondo giallo su entrambi i lati. Ricordate che il nome della compagnia, il numero di licenza e le tariffe del listino prezzi dovrebbero essere ben visibili sulle portiere anteriori.
  • Una volta saliti in auto, verificate che la tariffa indicata sul tassametro corrisponda a quella indicata nel listino prezzi (che dovreste trovare anche dentro la vettura). In caso contrario, avvisate il vostro tassista e, se necessario, chiedetegli di fermarsi e scendete dall’auto.
  • Se vi trovate su un taxi e avete l’impressione che l’autista intenda truffarvi, mostrate di annotare il numero di targa, di licenza e le altre informazioni relative al taxi; questo dovrebbe ridurre la probabilità di essere imbrogliati. Attenzione: adottate questa soluzione soltanto se la situazione non vi sembra troppo tesa; cercate di non mettetevi in pericolo per nessun motivo al mondo.
  • Avete il diritto di richiedere una ricevuta cartacea; nel caso in cui l’autista non volesse fornirvela, potete rifiutarvi di pagare per il servizio di trasporto.

Le zone in cui stare più attenti

Come già indicato, le stazioni e le zone in cui si concentrano i maggiori flussi turistici sono quelle più a rischio. Se proprio dovete prendere un taxi in questi luoghi, fate sempre in modo di concordare il prezzo prima della corsa.

Ecco un elenco delle zone in cui usare particolare prudenza:

  • Stazione di Wilson
  • Piazza Venceslao
  • Via Nazionale
  • Stazione ferroviaria Praha Holešovice
  • Piazza della Città Vecchia
  • Le aree di fronte al Castello e sotto la scalinata
  • Piazza di Hradcany
  • Piazza della Repubblica
  • Via Carlo
  • La zona dell’aeroporto all’uscita del terminal degli arrivi, dove si trovano delle auto non regolari (spesso Volkswagen di colore grigio metallizzato) pronte ad accaparrarsi i turisti in arrivo.

Quali taxi scegliere

Per evitare brutte sorprese è opportuno affidarsi a vettori conosciuti e ufficiali. Le compagnie serie sono più d’una, fortunatamente, e offrono un numero di taxi adeguato a coprire tanto gli orari diurni quanto quelli notturni.

I siti web di diverse società sono disponibili anche in lingua inglese:

City TaxiSito web – Tel. +420 257 257 257
AAA Taxi PragueSito web – Tel. +420 222 333 222
Fix TaxiSito web – Tel. +420 722 555 525
Taxi PrahaSito web – Tel. +420 222 111 000
ModrySito web – Tel. +420 737 222 333
Tick tackSito web – Tel. +420 721 300 300 (è disponibile anche il numero abbreviato 14 222, ma questo tipo di numerazione potrebbe avere una tariffazione superiore)

Per altre compagnie invece è disponibile soltanto la versione del sito in lingua ceca:

Profi TaxiSito web – Tel. 14 015
Sedop TaxiSito web – Tel. +420 281 000 040
Halo TaxiSito web – Tel. +420 244 114 411

Affidandovi alle compagnie ufficiali, oltre ad incontrare tassisti gentili (cosa non da poco), potranno essere soddisfatte anche eventuali esigenze particolari, quali il trasporto di bambini nei seggiolini, di persone anziane, di disabili, di animali domestici. Consultando i siti delle società noterete poi che le modalità di prenotazione previste spesso sono diversificate, e questa è sicuramente una grande comodità per voi.

Nel migliore dei casi potrete quindi riservare il vostro taxi telefonicamente, via SMS, online (spesso questa opzione vi offre anche un piccolo risparmio sulle tariffe), via email, fax, di persona presso gli uffici della compagnia, oppure tramite le apposite app per smartphone delle singole società.

Esistono comunque anche delle applicazioni generiche, cioè non legate ad una specifica compagnia, come Liftago, che hanno dimostrato la loro affidabilità e garantiscono l’applicazione di prezzi equi.

Le tariffe ufficiali

A Praga esiste una regolamentazione dei prezzi massimi per i servizi di trasporto tramite taxi (suscettibili di variazione annuale). Tenetene conto per evitare inganni!

Le tariffe sono le seguenti:

  • Un importo massimo di 40 CZK come quota fissa di partenza
  • Una tariffa massima di 28 CZK per chilometro, sul territorio cittadino
  • Una quota di attesa massima pari a 6 CZK al minuto

Se state considerando l’utilizzo di un taxi per i vostri spostamenti da e per l’aeroporto di Praga, vi segnaliamo anche la possibilità di optare per le corse a tariffa fissa, proposte da diverse compagnie private specializzate in questo tipo di transfer.

Rispetto alla tariffazione con il contatore chilometrico, in questo caso si avrà l’assoluta certezza dell’importo applicato (solitamente non di molto superiore ai 20 euro per il trasporto in auto di un massimo di quattro persone).

I parcheggi Taxi Fair Place

In questi posteggi potete trovare dei taxi “sicuri”, con personale onesto e professionale (e che su vostra richiesta, caricherà/scaricherà le vostre valigie!). Si tratta infatti di parcheggi collocati in zone molto frequentate che il comune di Praga ha dato in affitto. Li riconoscete per la presenza di una colonnina con un cartello di colore giallo, la scritta TAXI e una mano con il pollice in su, di colore arancione.

Il cartello indica anche i prezzi indicativi delle corse tra le singole località, elemento molto utile per farsi un’idea di quanto si andrebbe a spendere. L’elenco di questi posteggi è disponibile qui.


Ora che sapete tutto, potete prendere il vostro taxi a Praga con la massima tranquillità!

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.