Dresda

Da Praga a Dresda

0 Condivisioni

Dresda è una città tedesca di oltre 500.000 abitanti che sorge sul fiume Elba, nella regione della Sassonia. Questa città, soprannominata la “Firenze dell’Elba“, è particolarmente affascinante ed attira ogni anno migliaia di visitatori grazie alle ricche collezioni d’arte (in città ci sono ben 48 musei), ai bellissimi palazzi barocchi e ad alcuni monumenti architettonici tra i più belli d’Europa, come il sontuoso Zwinger, la Fraunkirche e la bellissima Galleria Semper. Dresda vanta una ricca storia lunga oltre 800 anni ed è considerata una perla politico-culturale europea.

Cosa vedere

Il monumento più importante della città tedesca è probabilmente la Fraunkirche, la Chiesa di Nostra Signora, considerata come il simbolo della rinascita di Dresda.

Venne edificata nel XVIII secolo su un progetto dell’architetto George Bähr, che per la sua realizzazione si ispirò alle cupole delle chiese barocche italiane di quell’epoca. La Fraunkirche crollò il 13 febbraio del 1945 a seguito di un violento bombardamento britannico della RAF, ma nel 1996 iniziarono i lavori di ricostruzione della Chiesa, che si conclusero nel 2005. Sopra l’altare maggiore si trova uno stupendo organo, mentre davanti all’ingresso principale è possiible ammirare una statua di Martin Lutero.

Uno dei monumenti più importanti della città è lo Zwinger, un palazzo in stile barocco edificato tra il 1710 e il 1728 dall’architetto Pöppelmann in collaborazione con lo scultore Permoser. Originariamente era stato concepito come una serra e un ambiente per feste di corte, ed in seguito è stato utilizzato per mostre. Anche questo edificio è stato interamente ricostruito a causa delle distruzioni dovute ai bombardamenti a seguito della seconda guerra mondiale. Nel Palazzo Zwinger si trovano la Galleria immagini dei vecchi maestri, la collezione di porcellane e il Museo di Matematica e Fisica.

Palazzo Zwinger
Palazzo Zwinger

La Galleria Semper è riconosciuta come il più famoso teatro d’opera in Germania. L’edificio venne costruito da Gottfried Semper tra il 1838 e il 1841, ma venne chiuso nel mese di agosto 1944 e fu distrutto sei mesi dopo dagli attacchi aerei alleati. La galleria ospita l’Orchestra di Stato della Sassonia, una delle orchestre più antiche e più noti al mondo. La Galleria è stata riaperta il 13 febbraio del 1985, esattamente 40 anni dopo la sua distruzione.

Nel centro storico della città tedesca si trova la bellissima piazza Neumarkt, che è anche la più famosa di Dresda, che è stata ricostruita nel corso degli anni secondo uno stile barocco opulento, con l’obiettivo di ricreare le strutture storiche. La piazza ha origini rinascimentali ed è caratterizzata dalle tipiche case a due spioventi.

Da non perdere il quartiere di Neustadt, conosciuto anche come il cortile degli artisti, che è senza dubbio il quartiere più eccentrico e creativo di Dresda, dove si può ammirare un porticato di cinque cortili che sono stati progettati secondo cinque diversi temi da designers, artisti e costruttori.

Dove si trova Dresda

Dresda si trova in Sassonia, in Germania, circa 50 chilometri a Nord del confine con la Repubblica Ceca. La città tedesca dista 150 chilometri dal centro di Praga.

Perché andare a Dresda

La capitale della Sassonia è una città veramente affascinante. Nel centro storico lo stile barocco si fonde con quello moderno della città, ed i visitatori possono ammirare una perfetta sintesi delle arti, tra edifici affascinanti, tesori d’arte, musei, orchestre e cori di fama mondiale. La città è circondata inoltre da un incantevole paesaggio.

Dresda vanta una gustosa selezione di eccellenti ristoranti che sono in grado di soddisfare ogni tipo di palato. I turisti possono gustare un delizioso pasto godendosi il panorama della Frauenkirche, Semperoper o Zwinger, oppure possono degustare i piatti tipici della tradizione tedesca immersi tra suggestivi vigneti, nelle cantine storiche o lungo la riva dello scintillante Elba.

Tour organizzati da Praga

Ci sono alcuni tour che partendo da Praga permettono di visitare la città di Dresda in un solo giorno.

Il tour che vi proponiamo (il costo è di 78€ per gli adulti e di 66€ per i ragazzi) parte dalla città di Praga alle ore 9 permettendovi di arrivare nella capitale della Sassonia verso le 10:30. Nel corso della giornata sarà possibile visitare (il biglietto è incluso nel tour) il sontuoso Zwinger, ovvero l’antica residenza reale dei re sassoni, la bellissima Galleria Semper, l’imponente Chiesa di Nostra Signora, il tutto con l’accompagnamento di una guida esperta, lasciandovi anche del tempo per passeggiare lungo il centro storico della città tedesca. Il tour ha la durata di 12 ore (viaggio compreso) e vi riporterà a Praga alle ore 21.

Tour di Dresda da Praga

Come arrivare col fai da te

Da Praga è possibile raggiungere la città di Dresda sia utilizzando un’auto a noleggio che con il treno. Per chi sceglie l’auto a noleggio, l’itinerario più veloce è quello che passa lungo la E55 e che vi porterà a Dresda dopo circa 150 chilometri in poco meno di 2 ore di viaggio. E’ molto comodo anche il treno che dalla Prague Main Railway Station vi porterà alla Dresden Central Station in appena 2 ore e 15′ di viaggio.

  

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (8 voti, media: 4,25 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.